Vagabonda

La Vagabonda nasce nel 1976, terza creazione trasformabile de Il Bisonte,
insieme a Caramella e Maremmana.

Realizzata in cotone, con tracollina in pelle regolabile, grazie alla fascia di vacchetta posta sul fondo può essere arrotolata e riposta ovunque. Perfetta per il viaggiatore minimalista.

Ispirazione

Si dice che il vero viaggiatore sia colui che non sa dove sta andando, non per necessità, ma per scelta. Il viaggio stesso è il vero fulcro dell’esperienza, il vagabondare alla conquista di nuovi panorami, portando con sé solo l’indispensabile. La Vagabonda nasce da queste esigenze di semplicità, comodità e leggerezza tipiche del viaggio.

Minimale nella forma quanto nei dettagli, con linee pulite e squadrate, la Vagabonda si ispira alla forma triangolare della quarta lettera dell’alfabeto greco, la Delta. La borsa trasformabile è, infatti, un omaggio al simbolo per eccellenza di armonia e proporzione. Ripiegabile su sé stessa, proprio come la Caramella, una volta aperta diventa un borsone capiente, senza rinunciare allo stile.

Utile e dalle proporzioni equilibrate, la Vagabonda è ritorno alle origini, un incoraggiamento ad abbracciare la semplicità come elemento differenziante.

Dal modello alla borsa

Ad ogni stagione, Il Bisonte reinventa questa borsa-icona con nuovi materiali e colori. Ogni versione della Vagabonda è simbolo di eccellenza, spirito d’innovazione e libertà, sempre fedele all’ispirazione originale del 1976.

Trasformabili

Scopri le altre borse trasformabili

Caramella

Maremmana

Are you in ?